Università degli studi di Bologna
      Download      Mappa      Supporto      La mia e-mail      UniboSearch      Rubrica
  Notizie Ed Eventi

08/11/2016
RISULTATI TEST DI ACCESSO

CORREZIONI CINECA.xls SOLUZIONI TEST ACCESSO.xls

22/01/2016
CALENDARIO APPELLI D'ESAME 2016/17

CALENDARIO ESAMI 2016-17.pdf

ESAMI

Al termine di ogni anno è previsto un unico esame orale vertente su tutte le materie dell'anno concluso. Nello stesso anno accademico è consentito sostenere l'esame una sola volta (art. 199 del D.P.R. 162/82). Coloro che non superano l'esame di profitto in gruppo di materie dell'anno non possono essere ammessi al successivo anno di corso e debbono ripetere l'anno. E' ammessa la ripetizione dell'anno per una sola volta.

Gli esami si svolgeranno secondo un calendario deliberato dal Consiglio direttivo.

Qualora vengano stabilite più sessioni, gli specializzandi che intendano chiedere all'ER-GO il mantenimento della borsa di studio o dell'esenzione dalle tasse devono sostenere gli esami nella sessione estiva.

Il voto verrà espresso in cinquantesimi.

DIPLOMA

Il diploma di specializzazione è conferito dopo il superamento di una prova finale consistente in una dissertazione scritta su argomenti interdisciplinari, da parte di una commissione formata da sette componenti di cui quattro professori universitari, un magistrato ordinario, un avvocato e un notaio, designata dal Consiglio Direttivo della Scuola.

Il voto sarà espresso in settantesimi e verrà assegnato dalla Commissione sulla base dell'esame finale che comprende la valutazione della tesi/elaborato e tiene conto anche del curriculum dello studente.

La dissertazione finale si differenzierà dalla tesi conclusiva del corso di laurea perché non sarà lavoro di mera ricerca, ma uno scritto a carattere professionale (parere, esame di un caso, testo elaborato nei modi richiesti dall'esame per la nomina ad avvocato cassazionista) in cui lo specializzando dimostri di sapersi muovere con attitudine all'esercizio dell'attività legale.

Il titolo deve essere concordato con il relatore prescelto sei mesi prima della discussione.
La dissertazione deve trattare argomenti interdisciplinari in circa 30/40 pagine.
La data di discussione della dissertazione finale deve essere obbligatoriamente posteriore di almeno 15 giorni rispetto all'esame orale a termine del secondo anno.
Per essere ammessi a sostenere la prova finale gli specializzandi devono produrre la seguente documentazione:

entro il 15 maggio per la sessione estiva o, entro il 15 settembre per l'eventuale sessione autunnale:
- domanda di diploma (redatta sull'apposito modulo);
- ricevuta del pagamento della tassa di diploma;
 

N.B.: la domanda di prova finale presentata per una determinata sessione non può essere utilizzata per le sessioni successive. Valgono comunque i versamenti già effettuati, salvo eventuale conguaglio.

Nel caso in cui le scadenze coincidano con giorni festivi, i termini sono prorogati al primo giorno successivo non festivo.
Le predette domande dovranno essere conformi alla vigente normativa fiscale, che prevede una marca da bollo ogni quattro facciate.
Per ulteriori informazioni seguire attentamente le istruzioni della Segreteria competente. Tel. 051/2091897

Sono attive le domande online di prova finale, non occorre che gli specializzandi si rechino allo sportello a depositare domanda di prova finale, domanda di pergamena e titolo della tesi:
collegarsi a
www.unibo.it/studentionline, accedere alla propria area riservata, e cliccare sull'icona dedicata alla prova finale.
E' un percorso molto semplice e intuitivo, è sufficiente seguirlo con attenzione e perfezionare la procedura con il pagamento delle tasse dovute.
Il relatore della tesi deve autorizzare il corsista accedendo online da ALMAESAMI.
L’Ufficio Scuole di Specializzazione di Area non medica terrà monitorate le posizioni e segnalerà eventuali criticità.
Se il docente non autorizza, il corsista non si specializza.
Agli specializzandi resta solo l'onere di depositare la tesi presso l’Ufficio Scuole di Specializzazione di Area non medica, nei termini indicati online.

 
 
Telefono: 051-2094035-36
Fax: 051-2094033-45
Scuola di Specializzazione per le professioni legali E. Redenti
Sede: via Belmeloro 12 - 40125 Bologna
Web: www.scuolaforense.unibo.it